Le Migliori Strutture a Trapani e Isole Egadi, organizza la tua vacanza con noi per godere del massimo comfort

Trapani e Isole Egadi

Scegli la struttura più adatta a te

Scoprire la Sicilia Occidentale partendo da Trapani è senz’altro la scelta giusta. Potrai scoprire le bellezze monumentali della città e in pochi minuti raggiungere le isole Egadi grazie ai collegamenti giornalieri in aliscafo.

Trapani conosciuta come Città del Sale e della Vela, ha sviluppato nel tempo una fiorente attività economica legata all'estrazione e al commercio del sale, giovandosi della sua posizione naturale, proiettata sul Mediterraneo, e del suo porto, antico sbocco commerciale per Eryx (l'odierna Erice). Oltre al centro storico, da non perdere in zona è la Riserva orientata delle saline che si estende tra Trapani e Paceco. Sono ancora attive con preziose testimonianze di archeologia industriale. Grazie alla tutela garantita dalla Riserva, l'attività delle saline e la produzione del sale sono aumentate favorendo al contempo il ritorno e la riproduzione di decine di specie di uccelli migratori, tra cui il fenicottero rosa.
L’area protetta si estende su una superficie di 1.000 ettari ed è un vero paradiso per gli appassionati di birdwatching: l’area umida ospita numerose specie di uccelli, migratori e non. Tra i più amati dai visitatori ci sono, ovviamente, i simpatici fenicotteri rosa, ma anche gli aironi bianchi e i gabbiani rosei.
EGADI
Mare color smeraldo, case bianche con porte blu, coste rocciose e grotte nascoste. Alle Egadi, arcipelago di tre isole e due grandi scogli poco distante da Trapani, la natura incontaminata regna sovrana. Di tutte, Favignana è l’isola più grande e attrezzata, nonché il capoluogo. È dominata dal Monte Santa Caterina – da vedere il Forte saraceno in cima – e possiede alcune delle più belle calette dell’arcipelago. Lì si svolgeva, fino a pochi anni fa, la mattanza dei tonni, uno spettacolo cruento e ricco di storia che richiamava sempre molti turisti. Marettimo è un piccolo mondo antico di pescatori, di barche e reti lasciate ad asciugare al sole, fra ritmi slow e assenza di mondanità. Le case sono basse e bianche, ravvivate da persiane e porte blu, tra strade, vicoli e piazzette. È la più occidentale dell’arcipelago, nonché la più alta e la più montuosa. Una piccola perla in miniatura è invece Levanzo, con solo 12 chilometri di coste e 200 residenti. Meta ideale per chi vuole staccare la spina, è caratterizzata da un’atmosfera tranquilla e rilassata. La vita si svolge essenzialmente attorno a Cala Dogana, l’unico paese dell’isola, dove sono davvero poche le attività commerciali. La sua seduzione maggiore è, però, nelle calette sparse lungo le coste, raggiungibili a piedi o con le barche dei pescatori. Infine ci sono Maraone e Formica: seppur due grandi scogli, di cui uno disabitato, in realtà nascondono paesaggi sottomarini davvero unici.

Prenota ora al miglior prezzo!