Pantelleria e il suo termalismo: le vostre domande e le nostre risposte

Pantelleria e il termalismo

le vostre domande e le nostre risposte

Un'isola vulcanica al centro del mediterraneo, una spa a cielo aperto: semplicemente Pantelleria.

L'isola è un vulcano attivo pronto ad esprimere la sua vivacità attraverso fenomeni di vulcanesimo secondario sicuramente meno eclatanti di un'eruzione ma al tempo stesso costanti e dai tanti risvolti positivi. Si tratta di fenomeni che potremmo definire infatti di vero e proprio termalismo messi a disposizione da madre natura per tutti coloro che visiteranno l'isola e per i suoi abitanti. Proprio per questo motivo ci teniamo affinchè tutte le domande e le curiosità che avete in mente ottangano una risposta...

QUALI SONO I SITI TERMALI A PANTELLERIA?

Tra i più importanti:

- Le acque calde e fanghi presso il Lago di Venere;
- Le vasche termali di Gadir;
- La Sauna Naturale di Benikulà;
- Le acque calde di Nikà;
- Le vasche termali di Sataria.

SCOPRI DI PIU' SU QUESTI SITI

QUALI SONO I COSTI DI ACCESSO?

Pantelleria è una spa a cielo aperto accessibile a tutti senza alcuno costo di ingresso.

QUAL'E' IL PERIODO MIGLIORE PER GODERE DEL TERMALISMO A PANTELLERIA?
favare.jpg

I mesi migliori sono senza alcun dubbio: Maggio - Giugno - Settembre e Ottobre.

Consigliamo ai veri appassionati di termalismo di recarsi qui anche in Inverno, non ve ne pentirete. 

QUAL'E' IL MOMENTO MIGLIORE DELLA GIORNATA PER FREQUENTARE I SITI TERMALI?
905273_10202210559375706_1062176436_o.jpg

- per il sito del Lago di Venere consigliamo la tarda mattinata, qui infatti il sole tramonta prima a causa della sua posizione all'interno del cratere vulcanico;
- per  il sito di Gadir consigliamo le prime ore della giornata quando il sito è meno affollato ma soprattutto si potà godere della vista dell'alba;
- per la sauna di Benikulà consigliamo invece il tardo pomeriggio, da lì è infatti possibile osservare il tramonto dietro il profilo dell'Africa.

I SITI TERMALI SONO TUTTI FACILMENTE ACCESSIBILI?
fanghi-al-lago-di-venere.jpg

I siti di più facile accesso sono:

- Il Lago di Venere
- Gadir che grazie alle sue passerelle lignee e le scalette rende l'accesso in acqua molto più semplice;
- La sauna di Benikulà raggiungibile con un breve sentiero a piedi.

CHE TEMPERATURE POSSONO RAGGIUNGERE LE ACQUE TERMALI DI GADIR?

Gadir è caratterizzata da diverse vasche naturali dove sgorgano sorgenti di acqua calda. Nelle vasche più piccole dove si ha meno dispersione di temperatura l'acqua può raggiungere i 40 gradi C.

LE TEMPERATURE ALL'INTERNO DELLA GROTTA DI BENIKULA'?

La sauna naturale è una piccola grotta formatasi naturalmente sul costone roccioso ai piedi della Montagna Grande all'interno della quale si hanno fuoriuscite di vapore acqueo  con temperature che oscillano sui 38 gradi C.


Prenota ora al miglior prezzo!